Renzi contro Visco: "Bankitalia punto di debolezza del sistema"

ROMA - Per Bankitalia “il nome che verrà dato avrà tutto il nostro rispetto istituzionale” ma negli ultimi sei anni “la vigilanza non ha funzionato”. A dichiararlo il segretario del Pd Matteo Renzi a “Circo Massimo” su Radio Capital.

“In questi sei anni – ha aggiunto l'ex premier – il sistema di vigilanza sulle banche ha funzionato? Per me no. E’ possibile far finta di non vedere che la vicenda Siena non può finire in bolla sapone? Che in Veneto è evidente che c’era un sistema di alleanze nei controlli” che in altre situazioni, compresa Banca Etruria, “ci sia stata una chiara responsabilità di Banca d’Italia? Non dico che Bankitalia ha fatto finta di non vedere ma non ha funzionato. Penso che c’è un principio di responsabilità per cui chi sbaglia paga. Siccome si va a scadenza e se viene rinnovato dura 12 anni, nemmeno Obama, se si ritiene che valga la pena di confermare Visco mi auguro che i prossimi 6 anni siano migliori”.

0 commenti:

Posta un commento