Usa: bando antimusulmani solo per chi non ha legami, riforma sanitaria a discapito del ceto basso e disabili


di MARIAGRAZIA DI RAIMONDO - In America è tornato a far discutere il bando anti-musulmani di Trump. I giudici della Corte Suprema statunitense, hanno deciso che per adesso il provvedimento verrà applicato solo a chi non ha legami con persone o entità negli Usa. Ad Ottobre verrà riesaminato, ascoltando le parti. Uno dei giudici dell'Alta Corte, Neil Gorsuch nominato da Trump, avrebbe preferito un ripristino totale del bando, applicandolo a tutti.

Immediata è stata la reazione del "#NoMuslimBanEven", l'associazione per le liberta civili americane, che hanno commentato negativamente la decisione dei giudici, urlando "ci vediamo in tribunale". Un'altra critica è stata mossa per la riforma sanitaria, voluta dai repubblicani, che, se votata al Senato, lascerà circa 22 milioni di persone senza assicurazione sanitaria, un risultato opposto all'Obamacare. Con questa manovra gli Stati Uniti, ridurranno il deficit a 321 miliardi di dollari e il risparmio maggiore arriverà dai tagli alle spese per i redditi bassi e disabili.

0 commenti:

Posta un commento