Un'altra finale maledetta per la Juve: con il Real finisce 1-4

(ANSA/EPA)
CARDIFF - Il Real vince la sua dodicesima Coppa dei Campioni, battendo nella finale del Millenium stadium a Cardiff la Juventus per 4-1, dopo che il primo tempo si era concluso sul punteggio di 1-1, con i gol di Cristiano Ronaldo e il pareggio di Mandzukic. Nel secondo tempo gli spagnoli risolvono il match con Casemiro e ancora con CR7, che firma il gol del 4-1. Espulso nel finale Cuadrado, entrato da poco in campo per somma di ammonizioni.

0 commenti:

Posta un commento