Londra, un giovane ragazzo italiano è stato accoltellato a morte


LONDRA - Un giovane ragazzo ventiquattrenne sardo, Pietro Sanna, ha trovato la morte a Londra dopo essere stato accoltellato. Scotland Yard spiega come ancora non si sa molto sulla causa e sulle circostanze del grave atto. Si presume possa esserci stata una rapina o un furto nell'appartamento in cui il ragazzo abitava. Egli potrebbe aver scoperto di avere i ladri in casa ed essere quindi stato aggredito. Sanna, la cui famiglia é nota per le attività imprenditoriali nell'ambito del turismo, viveva a Londra da un paio d'anni assieme a un fratello, per provare un'esperienza di vita e di lavoro

Il Consolato Generale d'Italia a Londra, in stretta collaborazione con la Farnesina, è in stretto contatto con i familiari del giovane, per garantire loro ogni assistenza necessaria. Inoltre c'è piena sinergia con le autorità britanniche che stanno indagando sulla dinamica dell'accaduto.

0 commenti:

Posta un commento