Iniziata l'evacuazione in quattro città siriane

(Foto AFP)

di BEATRICE GALLUZZO - La Bbc annuncia l’inizio del piano di evacuzione che coinvolge quattro città siriane: Zabadani, Madaya, Kefraya e Al-Foua. Da queste ultime due città, a maggioranza sciita, situate in una zona roccaforte dei ribelli, sono partiti oggi i primi ottanta autobus in direzione di Rashidin, a ovest di Aleppo, controllata dal Regime di Assad. I mezzi provenienti da Zabadani e Madaya invece, saranno diretti a Idlib.

L’accordo tra il Governo di Damasco e i ribelli è stato mediato da Qatar e Iran. Si stima che il piano di evacuazione coinvolgerà circa 30.000 persone che versano in condizioni di povertà e arretratezza estremi, stremati ormai da sei anni di guerra.

0 commenti:

Posta un commento