3 italiani morti in Svizzera, si ipotizza reato violento

(Foto IL MESSAGGERO)

di MARIAGRAZIA DI RAIMONDO - Ad Unterseen, nel cantone svizzero di Berna, 3 italiani di origine napoletane, una coppia e il fratello di lei, sono stati trovati morti in circostanze misteriose. La polizia locale è arrivata nell'appartamento quando i 3 erano ancora vivi ma in seguito alle ferite riportate sono morti poco dopo.

Le autorità hanno ipotizzato un "reato violento" e non hanno scoperto nessun indizio che colleghi una quarta persona alla scena del crimine. Secondo il sito web del quotidiano Bern Zeitung, la coppia ormai in pensione viveva in Svizzera da tempo, con l'intento però di tornare in Italia mentre il fratello di lei lavorava in una ditta del luogo.

0 commenti:

Posta un commento