Super Bowl: Vittoria storica dei Patriots

(Foto ANSA/AP)

di ANTONIO GAZZILLO - Il Super Bowl, finale del campionato Nfl di Football americano, è l’evento che da sempre tiene incollato il mondo intero davanti ai teleschermi.

La finale, tenutasi ieri, ha visto affrontarsi gli Atlanta Falcons e i New England Patriots in un match ricco di emozioni . Ad aggiudicarsi la vittoria finale sono stati i Patriots per 34 a 28 con una rimonta pazzesca completata solo ai supplementari, la prima volta in un Super Bowl.

Un avvio di match tutto in salita per i Patriots, capaci di farsi affondare 28 a 3 dagli Atlanta Falcons in grande spolvero. L’illuminazione, però, è arrivata dopo il risveglio del fenomenale quarterback Tom Bredy che ha scosso il match e ha guidato i suoi compagni al pareggio per 28 a 28 proprio al limite del tempo regolamentare.

La gara, quindi, si è prolungata ai tempi supplementari in cui i Patriots, rinvigoriti e caricati dalla rimonta, hanno fissato il risultato sul 34 a 28 finale sovvertendo i pronostici iniziali.

E’il quinto titolo per i New England Patriots e anche per Tom Bredy che si candida di diritto ad entrare nella galleria delle leggende del Football.

Attraverso un tweet in cui celebrava la vittoria, anche il neo presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha voluto far sentire la sua vicinanza ai Patriot di cui aveva pronosticato la vittoria alla vigilia.

Il Super Bowl è sempre sinonimo di sport nei suoi più alti valori e di spettacolo: a confermarlo è stato soprattutto il messaggio di pace inviato da Papa Francesco in occasione della finale e la splendida performance nell’intervallo di Lady Gaga, scesa sul palco come un’acrobata lanciando a suo modo un ottimo messaggio di solidarietà e unione.

0 commenti:

Posta un commento