Sud: forti danni per il maltempo: il Sen. Perrone chiede l'intervento del Ministro Martina


Il presidente dell'Anci Puglia, il sen. Luigi Perrone, in un comunicato, ha messo in evidenza quella che è la grave situazione attuale della Puglia a seguito del maltempo che ha colpito pesantemente il meridione nei giorni scorsi, richiamando l'attenzione del Governo Gentiloni, sull'immediata esigenza di mettere in atto delle misure economiche straordinarie. "L'ondata di maltempo che sta flagellando il centro Sud del Paese  - ha dichiarato il sen. Perrone, può essere affrontata soltanto mettendo in campo misure economiche straordinarie. Il fattore tempo - prosegue - è decisivo per evitare che i danni alle colture ortofrutticole diventino problemi strutturali a medio e lungo termine. In Puglia, in particolar modo, la situazione sta assumendo dimensioni drammatiche, con ripercussioni economiche che oltrepassano la dimensione regionale". "E' necessario che le aziende agricole tornino a produrre in tempi molto brevi". "Diversamente - spiega Perrone - la scarsità dei prodotti agricoli farà aumentare in maniera esponenziale i prezzi di frutta e verdura su tutto il territorio nazionale". "Insieme ai colleghi senatori - conclude il presidente dell'Anci Puglia - abbiamo presentato un'interrogazione al ministro Martina per chiedere un tempestivo intervento nelle regioni maggiormente colpite da queste anomale perturbazioni atmosferiche, con un invito a visitare le zone colpite per rendersi conto in prima persona delle sofferenze che i nostri cittadini stanno sopportando".

0 commenti:

Posta un commento