Serie B, pari Empoli, vincono Lanciano e Cesena, colpo Bari a Palermo

Il primo turno infrasettimanale per la Serie B si conclude con una sorpresa, la vittoria di un Bari che continua a stupire tutti, ottenendo tre punti fondamentali contro un Palermo sempre più in crisi e che da quest'oggi avrà un nuovo allenatore. Giuseppe Iachini, prenderà il posto dell'ex milanista Gennaro Gattuso, esonerato dal presidente Zamparini dopo l'ennesimo risultato deludente. Per quel che riguarda le squadre ai primi posti del torneo invece l'Empoli è fermato sul pari dal Siena, mentre Lanciano e Cesena vincono rispettivamente contro Juve Stabia e Trapani. Nei bassifondi della classifica infine primo punto del Padova che pareggia contro il Latina.


Questi i risultati della sesta giornata di Serie B:

Martedì, ore 20.30:

Bari-Palermo 2-1: 31' Sciaudone (B), 73' Ceppitelli (B), 79' Lafferty (P)

Carpi-Brescia 0-0

Crotone-Modena 3-1: 26' Matute (C), 36' Dezi (C), 54' Belloni (M), 84' Ishak (C)

Empoli-Siena 0-0

Juve Stabia-Virtus Lanciano 0-1: 45' Thiam (L)

Novara-Cittadella 2-2: 23' Pecorini (C), 40' Iemmello (N), 42' Gonzalez (N), 55' Donnarumma (C)

Padova-Latina 0-0

Pescara-Avellino 1-1: 47' Viviani (P), 48' Massimo (A)

Ternana-Spezia 1-2: 27' Migliore (S), 77' Miglietta (T), 87' Henty (S)

Trapani-Cesena 0-1: 28' Volta (C)

Varese-Reggina 1-0: 83' Pavoletti (V)

CLASSIFICA:
Empoli 13; Lanciano 12, Cesena 12; Varese 11; Crotone 10, Spezia 10; Avellino 9, Novara 9; Trapani 8, Modena 8; Brescia 7, Palermo 7; Pescara 6, Reggina 6, Siena 6; Ternana 5; Bari 4, Carpi 4, Cittadella 4, Juve Stabia 4, Latina 4; Padova 1.

(Carpi e Padova una partita in meno. Penalizzazioni: Siena - 3, Bari -2).