Draghi: "L'80% della popolazione vaccinata entro l'autunno"

(ANSA)
ROMA - Secondo il premier italiano Mario Draghi: “Il Governo ritiene che l’obiettivo di vaccinare l’80 per cento della popolazione entro l’autunno sia realizzabile”. E’ scritto nella Relazione al Parlamento presentata ieri da Mario Draghi e Daniele Franco al consiglio dei ministri che ha approvato il Def e lo scostamento.