Pagine

Metaponto, annega mentre fa il bagno con la figlia

METAPONTO - Tragedia nelle acque di Metaponto (Matera), dove una donna è annegata mentre faceva il bagno con la figlia ed è stata trasportata con l'eliambulanza del 118 in ospedale a Potenza. A nulla sono valsi i soccorsi dei sanitari che hanno tentato di rianimare la donna, che purtroppo è spirata poco dopo. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri. Aveva 26 anni ed era di nazionalità albanese.

Il corpo della donna è stato notato dal bagnino di uno stabilimento balneare della zona che è intervenuto immediatamente, assieme ad un maresciallo dei Carabinieri, libero dal servizio ed in vacanza a Metaponto, mettendo in salvo la piccola trasferita in eliambulanza all'ospedale "San Carlo" di Potenza, mentre per la madre non c'è stato nulla da fare. Sul posto il magistrato di turno della Procura di Matera.