Pagine

Migranti: in 51 in barca a vela nel Crotonese

CROTONE - Non si ferma il flusso migratorio sulle coste italiane. Stamattina un'imbarcazione a vela con a bordo 51 persone è approdata sulla costa ionica calabrese, nel territorio di Torre Melissa, comune del Crotonese. L'imbarcazione, dopo essersi capovolta per i marosi, ha fatto gridare i migranti che hanno fatto svegliare alcune persone residenti nella zona che hanno allertato i soccorsi. Tra le persone tratte in salvo vi sono anche donne e bambini.

Il gruppo, che ha dichiarato di essere di etnia curda, si è quindi trasferito in un albergo della zona, dove è stato rifocillato ed ha potuto asciugare i vestiti bagnati grazie alle stufe ed ai phon messi a disposizione dall'hotel. In giornata saranno portati nel centro d'accoglienza per richiedenti asilo di Isola Capo Rizzuto (Kr).

Nessun commento:

Posta un commento