Di Maio: "Da oggi chi non ha nulla, riceverà 780 euro al mese"

ROMA - "Il reddito di cittadinanza è una rivoluzione: quando parlavo di abolire la povertà volevo dire che da oggi chi non ha nulla riceverà 780 euro al mese" ha dichiarato il vicepremier Luigi Di Maio, parlando alla kermesse del M5S.

"Non so - prosegue - se stiamo andando o meno verso una fase di recessione ma noi non lasceremo indietro nessuno, non faremo come quelli prima che hanno aiutato le grandi imprese che avrebbero dovuto far girare il denaro. Mimmo Parisi della Mississippi University sarà il capo della Agenzia nazionale per le politiche attive del lavoro".

0 commenti:

Posta un commento