Amsterdam, come partire senza rovinarsi


BERLINO – 4 stagioni su 4, anno dopo anno, Amsterdam, città dal fascino irresistibile, è tra le destinazioni di viaggio preferite dagli italiani. Tutti vogliono visitarla, anche solo per un weekend, la richiesta, però, è talmente elevata che la domanda fa spesso fatica ad incontrare l’offerta. I prezzi di soggiorno sono particolarmente elevati e la disponibilità è relativamente bassa, così che trovare un alloggio vacanze per le date scelte diventa quasi un’impresa. Meglio escludere il last-minute. Se si vuole visitare la bella capitale olandese, occorre prenotare in anticipo e mettere in conto un budget consistente. 

Il consiglio di HomeToGo, il più grande meta-motore di ricerca per case e appartamenti vacanza al mondo, è quello di optare per una delle città vicine, che distano meno di mezz’ora dal centro di Amsterdam, permettono di risparmiare fino al 40% sull’alloggio vacanze e organizzare il viaggio senza stress. 4 interessanti alternative per scoprire la capitale a prezzi più contenuti.


LOCALITÀ
PREZZO SOGGIORNO (€/NOTTE)
RISPARMIO (%)
1
Alkmaar
146€
-39%
2
Haarlem
161€
-32%
3
Leida
167€
-30%
4
Utrecht
184€
-22%
 
Optando per una di queste 4 città olandesi, tutti coloro che desiderano visitare Amsterdam possono risparmiare dal 22 al 39% sul budget di soggiorno, potendo scegliere tra una maggiore offerta e disponibilità. Proprio non occorre soggiornare ad Amsterdam per visitare Amsterdam.
In termini di budget, il risparmio maggiore, in media pari al 39%, lo si ha decidendo di soggiornare ad Alkmaar dove un alloggio vacanze ha un costo è di 146€ a notte contro i 237€ di Amsterdam. La cittadina, famosa per la sua gastronomia, in particolare birra e formaggio, dista 35 minuti in treno dal centro della capitale, ed è una valida alternativa per tutti coloro che desiderano viaggiare a prezzi più contenuti senza per questo rinunciare a visitare la capitale olandese. 
 
Lo stesso dicasi per Haarlem, "la piccola Amsterdam", che nonostante le forti somiglianze con la capitale per atmosfere e architetture, è il 32% più economica in termini di alloggi vacanza, in media 161€ a notte. Raggiungere Amsterdam, poi, è davvero semplicissimo, bastano 8,60€ e 16 minuti con i mezzi pubblici. Probabilmente lo stesso tempo necessario per raggiungere il centro della capitale da un quartiere periferico.

Altre due opzioni in cui i prezzi di soggiorno sono decisamente più convenienti sono Leida e Utrecht, con un risparmio rispettivamente del 30% e del 22%. La prima, situata a 36 minuti dalla capitale, è una delle città studentesche più importanti del Paese dalle molte attività culturali. Utrecht, con le sue rovine dell'epoca romana e le sue antiche architetture offre uno spaccato sulla storia del Paese e dista appena 28 minuti da Amsterdam.

Maggiori informazioni sono consultabili alla pagina dedicata https://www.hometogo.it/amsterdam/#alternative