Firenze, bimbo ucciso dal padre durante lite in famiglia

FIRENZE - Attimi di follia nel fiorentino dove un bimbo di un anno è morto dopo esser stato colpito dal padre con un fendente nel corso di una lite familiare. Il dramma si è consumato nel comune di Scarperia.

L'uomo, programmatore informatico di 34 anni con precedenti, ha anche ferito alla testa e agli arti la convivente, un'impiegata 30enne pure lei pregiudicata. E' stata la zia del bambino ad avvertire i carabinieri, che hanno fermato l'uomo, trovato in stato confusionale.

0 commenti:

Posta un commento