Spesi 1,2 mld per il pranzo pasquale

ROMA - Nel complesso gli italiani hanno speso oltre 1,2 miliardi di euro per imbandire le tavole della Pasqua con il netto prevalere del pranzo casalingo con parenti e amici, anche se non è mancato chi ha scelto il ristorante o l'agriturismo. E' il dato che emerge dall'analisi Coldiretti-Ixè sulla Pasqua 2018 nella quale si evidenzia anche che domani, giorno di 'pasquetta', il 20% delle persone farà la tradizionale gita fuori porta in parchi e aree protette con il classico pic nic nel verde, spinte dalla previsioni di bel tempo.

La Colomba è stata scelta dal 57% delle famiglie e l'uovo di cioccolato dal 49% ma in quasi sei famiglie su dieci (58%) c'è chi ha preparato in casa i dolci tipici pasquali.

La carne d'agnello è presente su 4 tavole ogni dieci.

0 commenti:

Posta un commento