Alfie, Scilipoti Isgrò (Fi): "Se ci sono presupposti Procura di Roma apra inchiesta per omicidio"

ROMA – “Apprendiamo con profondo rammarico la morte di Alfie Evans e porgiamo le nostre sentite condoglianze alla sua famiglia. Il piccolo era diventato cittadino italiano e i giudici inglesi non gli hanno consentito di essere trasferito nel nostro paese per effettuare una cura sperimentale in un ospedale di Roma. La Procura della Repubblica della capitale apra, se ci fossero i presupposti, un’inchiesta per accertare le responsabilità dell’accaduto”. Lo dichiara in una nota il presidente di Unione Cristiana ed esponente di Forza Italia, Scilipoti Isgrò.

0 commenti:

Posta un commento