Minniti: "I grandi flussi migratori ci accompagneranno nel futuro"

ROMA - "Orban non è una delle persone su cui possiamo fare affidamento in Europa. Giorgia Meloni che lo incontra mi fa impressione? Non mi fa impressione nulla, io sono il ministro dell'Interno. Noi vogliamo governare i flussi migratori senza erigere muri, mettiamo insieme umanità e sicurezza, sono due principi da non mettere in contrapposizione" ha dichiarato il ministro dell'Interno, Marco Minniti, ospite de "L'aria che tira", su La7.

"Abbiamo scelto un'altra strada rispetto a Orban: governare un fenomeno che non è cancellabile, i grandi flussi migratori ci accompagneranno nel futuro. Una democrazia seria non insegue, non subisce e cerca di governare. Per otto mesi consecutivi sono calati gli sbarchi, ma non abbiamo solo limitato gli arrivi, abbiamo costruito un modello dall'altra parte, con dei voli umanitari gestiti dal governo e della Cei. Se uno scappa da una guerra non deve venire in Italia con gli scafisti".

0 commenti:

Posta un commento