Renzi: "Se il Pd perderà le elezioni, non ci sarà nessun passo indietro"

ROMA - "Sono pronto a parlare di programmi di qui a domenica. Non ci sarà nessun passo indietro. Trovo sconcertante che il tema di questa campagna elettorale sia cosa faccio io e non cosa fa l'Italia" ha dichiarato il segretario del Pd Matteo Renzi.

"Il Pd sarà primo partito e primo gruppo parlamentare. Almeno questo è il nostro obiettivo. Perché la nostra squadra non ha paragoni con quella di truffatori che Luigi Di Maio ha messo in campo con il Movimento 5 stelle".

0 commenti:

Posta un commento