Alta Moda: a Venezia la sfilata sull’acqua "Onda su Onda" di Eleonora Lastrucci


VENEZIA
- Ricorda proprio "Onda su Onda", la bella canzone interpretata da Bruno Lauzi, la prestigiosa sfilata "sull’acqua" nella splendida città lagunare, per l’Alta Moda di Eleonora Lastrucci, capace di aprire la prima "Swim-Run Serenissima".

Sabato 18 giugno 2022 alla Darsena della Marina di Sant’Elena alle ore 19, la nota fashion designer pratese presenterà una sorta di "Bagno in stile" tramite "Naturae", ultima collezione di abiti da sera sartoriali, traendone ispirazione dai colori e dalle creature marine.
A corollario sfileranno anche i raffinati accessori dell’Antica Tessitura Luigi Bevilacqua di Venezia, seguiti da "Bianca", deliziosa "pochette" realizzata in tessuto lampasso dai motivi naturalistici dell’omonima azienda veneta, quale unica fabbrica di tessuti sul Canal Grande.
Proprio "Bianca" quale omaggio a Bianca Cappello, nobile veneziana illustre, conosciuta per il proprio charme e la propria bellezza.
Ed ancora, novità assoluta sulla passerella, gli "ombrelli gioiello" realizzati interamente a mano da "Arcobaleno", emergente atelier di buona tradizione veneziana.
Decisamente un bel momento "Lastrucci" ingentilito dalla serale brezza estiva nell’ambito del prestigioso evento quale prima competizione dedicata agli sport di mare e di terra seguito dal raffinatissimo "Picnic-Chic" sul prato della Darsena, affascinati dal ricordo di Kim Novak, magistrale interprete di "Picnic", nota pellicola americana, in cui la bellissima bionda, danzava sensualmente con William Holden.
Parliamo d’una sfilata che apre la prima edizione di "Swin – Run Serenissima Venezia", manifestazione di "Aquatic-Run", valida per il "Campionato Regionale Veneto C.S.E.N. di Swin – Run" che inizierà domenica 19 giugno dalle otto della mattina, coprendo la giornata intera.
Piacevole ricordare che la "Darsena della Marina di Sant’Elena" è pronta ad accogliere i grandi yachts che ormeggiano Venezia, al riparo dei principali venti di "Quadrante" e, soprattutto dalla temibilissima "bora".
L’evento è organizzato da "Kima", Società che crea e promuove nuovi eventi di sport aquatici e di terra a Venezia, non mancando di ringraziare la designer Eleonora Lastrucci nella serata inaugurale della prima edizione "Swim-Rum Serenissima Venezia".
Doveroso citare la collaborazione artistica di ‘Oddo De Grandis” sotto la dettagliata regia di Kristian Cellini ed Ilaria Bartalini.
"Picnic- Chic" è curato da "Bibendum Group", "Bellini" by "Cannella": "Dj-set" invece da "Radio Stereocittà".
Questi i partners della manifestazione: Y-40® The Deep Joy, MyWorld, Eleonora Lastrucci, Venice Fashion Week, Sant’Elena Marina in Venice, Venice Marinas, Yacht Club Venezia, AVA, On View Ornella Naccari, My Venice, Bibendum Group, Canella spa, Despar, Excellence Magazine, Infospettacoli Magazine, AR Production, Race Photo, Wladimiro Speranzoni, 7Gold, Radio Cafe?, Radio Pocket, 21 Zero Contaminazioni, Radio Stereocitta?, Radio Sportiva, Plastic Free, C.S.E.N., FIPSAS CONI CMAS, F.I.S.A. Treviso, FITCLUB L.A.’71, CORNIER1757.
Per quel che riguarda Eleonora Lastrucci, nasce a Prato iniziando la sua carriera giovanissima nell’azienda di famiglia affascinata dagli splendidi tessuti che il padre Noris, commerciava in ogni angolo del mondo. Diplomata in "Stilismo" ed avuto per mentore "Enrico Coveri" suo insegnante di "pulizia stilistica" lavora poi per i più grandi brand italiani ed internazionali raggiungendo le vette apicali in ogni angolo del mondo. Da tempo si applica anche all’ "Economia – circolare" a salvaguardia e tutela dell’ambiente. Le sue raffinate collezioni celebrano l’arte nelle forme e nei colori per capi di buona mano artigianale, resi unici dalla preziosità dei tessuti. Stavolta, sabato 18 giugno a Venezia tramite la collezione "Naturae" presenta abiti haute-couture ispirati ai colori e "respiri" della natura.