Ercolano, due studenti uccisi a colpi d'arma da fuoco

(ANSA)
ERCOLANO (NA) - Tragedia ad Ercolano, in provincia di Napoli, dove un autotrasportatore di 53 anni ha sparato dalla propria abitazione di Via Marsiglia due giovani di 26 e 27 anni. L'uomo, che aveva subito negli scorsi mesi un furto, aveva scambiato i due giovani che si erano appartati a parlare dopo una partita di calcetto per dei ladri, esplodendo contro di loro colpi d'arma da fuoco uccidendoli sul colpo.