Crisi azzurra: l'Italia perde 2-0 contro l'Argentina

di PIERO CHIMENTI - Gli azzurri con la maglia celebrativa in ricordo di Astori affondano a Manchester contro l'Argentina priva di Messi in precarie condizioni fisiche. Il primo tempo è bloccato, con gli azzurri intimoriti, che rischiano di capitolare con l'interno sinistro calciato da Higuain, ma trova la pronta risposta di Buffon.

Nella ripresa gli uomini di Di Biagio entrano in campo più baldanzosi, cercando di creare più trame offensive, ma tale sicurezza viene infranta da Banega al 75' con il centrocampista ex Inter che col mancino batte Buffon con il pallone che s'infila all'angolino basso. Al 85' Lanzini scrive la parola fine sul match. Su contropiede iniziato da Higuain, il centrocampista del West Ham sigla il 2-0 di destro.

0 commenti:

Posta un commento