Revocati i domiciliari ai genitori di Renzi


FIRENZE - Revocati gli arresti domiciliari per Tiziano Renzi e Laura Bovoli. La misura era stata disposta lo scorso 18 febbraio dal gip nell'ambito di un'inchiesta per bancarotta e fatturazioni per operazioni inesistenti. Tuttavia, il Tribunale del riesame di Firenze ha accolto la richiesta della difesa dei genitori dell'ex premier fiorentino, disponendo l'interdizione dall'esercizio dell'attività imprenditoriale per otto mesi.