Italia Ricette: spaghetti integrali con ricotta e spinaci

Parliamo oggi di un primo piatto: spaghetti con ricotta e spinaci. L'unione di questi elementi è davvero riuscita, in grado di accontentare tutti i palati. Il gusto rustico di questo primo piatto vegetariano è accentuato anche dall'uso della pasta integrale che si sposa perfettamente con questi ingredienti, dando vita ad un piatto invitante e cremoso.

INGREDIENTI

Spaghetti Integrali 320 g
Spinaci 400 g 
Ricotta vaccina 300 g 
Grana padano grattugiato 100 g 
Noce moscata 1 pizzico 
Olio extravergine d'oliva 20 g 
Aglio 1 spicchio 
Sale fino q.b. 
Pepe nero q.b.

PREPARAZIONE

Per preparare gli spaghetti ricotta e spinaci, iniziate mettendo sul fuoco l'acqua per bollire la pasta e quando sarà a bollore, salate a piacere. Quindi iniziate lavando accuratamente gli spinaci, tamponateli con carta da cucina. In un tegame capiente versate l'olio d'oliva extravergine e lo spicchio d'aglio mondato intero. Fate imbiondire l'aglio quindi unite gli spinaci e coprite con il coperchio; basteranno pochi minuti di cottura.

Otterrete così spinaci morbidi ma non sfaldati. Quindi eliminate lo spicchio d'aglio e trasferite gli spinaci nel bicchiere alto di un mixer ad immersione, poi frullateli. Dovrete ottenere una purea.
Trasferite la purea in una padella capiente dai bordi alti e aggiungete la ricotta, tenendo il fuoco molto basso, mescolate con una spatola per amalgamare gli ingredienti.

Unite dell'acqua di cottura della pasta se necessario per dare maggiore cremosità al condimento, quindi cuocete per circa 5 minuti a fuoco basso e passato il tempo necessario aggiungete il formaggio grattugiato e mescolate. Poi aromatizzate con noce moscata, sale e pepe a piacere.

Nel frattempo cuocete gli spaghetti integrali e quando saranno al dente trasferiteli nel tegame con ricotta e spinaci, quindi unite un mescolo di acqua di cottura degli spaghetti per evitare che l'amido della pasta asciughi troppo il condimento.

Mescolate per insaporire e amalgamare gli ingredienti e servite gli spaghetti ricotta e spinaci appena pronti. Conservate gli spaghetti ricotta e spinaci in frigorifero per 1 giorno al massimo. Si sconsiglia la congelazione.

0 commenti:

Posta un commento