Italia Ricette: sformato di verdure

Parliamo oggi di una ricetta  semplice e gustosa: lo sformato di verdure. Questa non prevede l’uso di uova o besciamella per compattare gli ingredienti. Infatti, per preparare lo sformato di verdure, basterà la verdura e formaggi preferiti che andranno sistemati a strati in uno stampo o in una teglia.

INGREDIENTI
Parmigiano reggiano da grattugiare q.b. 
Scamorza affumicata 300 g 
Sale fino q.b. 
Pepe nero q.b. 
Zucchine 2 
Patate 3 
Melanzane 1 
Peperoni 2 
Olio extravergine d'oliva 1 cucchiaio

PREPARAZIONE

Per preparare lo sformato di verdure, pelate le patate e tagliatele a fettine sottili, mettetele in una pentola con acqua e sbollentate per 15 minuti. Intanto con una mandolina, tagliate le zucchine e le melanzane a fette. Quando le patate si saranno ammorbidite, scolatele e mettetele da parte.

Lavate e private i peperoni del picciolo verde esterno, dei semi e dei filamenti bianchi e tagliateli in 4 parti. Successivamente tagliate il formaggio a fette.  Foderate uno stampo da plumcake con della carta forno e ungetela con un po' d'olio.

Sul fondo dello stampo, iniziate a posizionare uno strato di patate che andrete a salare e pepare. In seguito, posizionate la provola e cospargete con del parmigiano. Adagiate le zucchine sopra la scamorza, ripetete gli stessi passaggi sia per lo strato di melanzane sia per lo strato di peperoni. Chiudete lo sformato con uno strato di patate, salate e pepate, cospargete con una generosa manciata di parmigiano. Infornate in forno a modalità statica, preriscaldato a 180°, per un 1 ora e 20 minuti (se forno ventilato 160° per 1 ora e 10), fino a che lo sformato non sarà ben dorato. Sfornate, lasciate intiepidire ed ecco pronto lo sformato di verdure.

Per questa ricetta, potrete usare le verdure e i formaggi che più vi piacciono. Ricordatevi di tagliare le verdure sottili in modo da cuocerle nel forno in modo uniforme e veloce. Più saranno grosse e più dovrete aumentare il tempo di cottura.

0 commenti:

Posta un commento