Dl fisco, governo pone la fiducia al Senato

ROMA – Il Governo Gentiloni ha posto la fiducia nell’Aula del Senato sul decreto fiscale collegato alla manovra. Ad intervenire la ministra dei rapporti con il Parlamento, Anna Finocchiaro, che ha evidenziato che la fiducia è posta su un maxiemendamento che “recepisce le modifiche” introdotte dalla commissione Bilancio e con riferimento “all’articolo aggiuntivo” sulle concessioni autostradali “reca una correzione di tipo contabile e chiarisce la procedura per la stipula degli atti convenzionali”. Subito dopo la richiesta di fiducia, il presidente del Senato, Pietro Grasso, ha convocato la conferenza dei capigruppo per stabilire i tempi del voto.

0 commenti:

Posta un commento