Paura a Gerusalemme: terroristi feriscono poliziotti prima di essere uccisi

di MARIAGRAZIA DI RAIMONDO - Stamattina Gerusalemme si è svegliata con attimi di terrore. Alle sette a Città Vecchia, vicino alla Porta dei Leoni, si è verificato un attentato. Tre uomini originari di Umm al Fahm città israelo-palestinese hanno fatto irruzione dalla Spianata delle Moschee (per gli ebrei Monte del Tempio), con in mano armi da fuoco artigianali, e sono arrivati vicino la Porta dei Leoni e vedendo la polizia hanno aperto il fuoco.

Si sono contati 3 feriti tra i poliziotti, di cui 2 gravi, mentre i terroristi sono stati poi neutralizzati.

Intanto la security israeliana ha deciso di cancellare le preghiere musulmane al Monte del Tempio, una decisione che non veniva presa da anni. il Premier Benyamin Netanyahu ha dichiarato che lo "status quo" sul Monte del Tempio sarà "mantenuto"  per questione di sicurezza. 

0 commenti:

Posta un commento