Israele, arrestati 25 capi Hamas

TEL AVIV - L'esercito israeliano ha messo a segno nella notte un blitz in Cisgiordania durante il quale sono stati arrestati 25 alti esponenti di Hamas, nel contesto di misure straordinarie adottate dopo le violenze degli ultimi giorni. Secondo fonti palestinesi, tra gli arrestati figurano un deputato e 5 miliziani di Hamas liberati anni fa da Israele nel contesto di uno scambio di prigionieri.

Nella giornata di ieri il leader di Hamas Ismail Haniyeh ha telefonato alla famiglia al-Abed di Kobar (Cisgiordania) per congratularsi con l'attentato condotto dal figlio che ha pugnalato a morte 3 civili israeliani ad Halamish.

0 commenti:

Posta un commento