Trump annuncerà stasera la sua decisione sul clima VIDEO


STATI UNITI - Dopo mesi di tergiversazioni, il presidente Usa Donald Trump annuncerà stasera alle 21 ora italiana (le 15 negli Stati Uniti) la sua decisione sulla partecipazione degli Usa all’accordo di Parigi sul clima, che il presidente repubblicano aveva promesso di annullare durante la campagna elettorale.
“Annuncerò la mia decisione sull’accordo di Parigi giovedì alle 15. Nel Giardino delle Rose della Casa Bianca. RESTITUIRE ALL’AMERICA LA SUA GRANDEZZA!”, ha twittato ieri sera Trump, riprendendo lo slogan della sua campagna. Secondo i media americani, un rititro dall’accordo è altamente probabile.


Un piccolo team di esperti, tra i quali il capo dell'agenzia per la difesa dell'ambiente (Epa) Scott Pruitt, sarebbe al lavoro per definire i dettagli su come il ritiro dall'accordo verrà eseguito, scrive ancora Axios, secondo il quale in particolare si deve stabilire se avviare un completo ritiro formale - che potrebbe richiedere fino a tre anni - o una uscita dal trattato delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici, che potrebbe essere una soluzione più veloce ma anche più estrema. Molto media americani stanno rilanciando la notizia, in particolare Abc e Cbs, che confermano le indiscrezioni con proprie fonti alla Casa Bianca.

Di contro, nel vertice di venerdì Ue e Cina annunceranno che continueranno a rispettare l'accordo di Parigi sul clima e nelle conclusioni, già "stabilizzate" sul tema, e saranno annunciati "dettagli sulle misure concrete di attuazione" dell'accordo. Lo indicano fonti europee a due giorni dal vertice che formalmente comincerà domani sera con la cena del premier Li Keqiang con i presidenti Donald Tusk e Jean-Claude Juncker all'Europa Building di Bruxelles. L'eventuale ritiro degli Usa "non è la fine del mondo", aggiungono le fonti.

0 commenti:

Posta un commento