Parigi, molotov in un ristorante: quattro feriti. Sarebbe una rapina finita male

di ILEANA CIRULLI - Sabato scorso, intorno alle 20:30, è stata lanciata una bomba molotov in un ristorante ad Aubervilliers - sobborgo del dipartimento Seine-Saint-Denis - nella periferia nord-orientale di Parigi. Secondo la tv francese Lc, la bottiglia incendiaria è stata gettata in seguito ad una rapina finita male, infatti fin da subito sarebbe stata esclusa l'ipotesi di terrorismo.

Un reporter presente sul posto ha informato tramite Twitter che l'intero ristorante è stato distrutto dalle fiamme; la molotov ha provocato un incendio all'interno del locale, un edificio di cinque piani, sprigionando uno spesso strato di fumo, la quale ha reso più complicata la ricerca di feriti da parte dei vigili del fuoco. I feriti sono circa una decina, tra di loro vi sono anche agenti di polizia e tre persone riportano ustioni gravi.

0 commenti:

Posta un commento