Usa: armi negli atenei della Georgia, legge approvata


di MARIAGRAZIA DI RAIMONDO - Lo Stato americano della Georgia ha dato il via libera alla legge che permetterà dal prossimo luglio, agli studenti universitari, di girare armati nelle università pubbliche dello Stato. Molte le critiche rivolte al governatore repubblicano Nathan Deal, da parte degli stessi atenei, che non sono riusciti a fermare il provvedimento.

La legge autorizza l'ingresso nei campus di pistole e altre armi da fuoco, purché siano tenute nascoste. Il permesso vale per tutte le zone degli atenei, tranne per i dormitori. La Georgia non è l'unico Stato ad avere questa legge. Gli stati americani dove gli studenti possono portare armi all'interno dei campus, sono Texas, Colorado, Kansas, Mississipi, Wisconsin, Oregon, Idaho e Utah.

0 commenti:

Posta un commento