Trump, via a programma per blocco test missilistici e nucleari di Pyongyang


di MARIAGRAZIA DI RAIMONDO - La Cia ha creato una tarsk force speciale, con l'obbiettivo di ostacolare il programma nucleare e quello missilistico di Pyongyang. Il numero uno dell'intelligence Usa, Mike Pompeo ha dichiarato, che il "Korea Mission Center" permetterà agli Stati Uniti di combattere la minaccia del regime di Kim Jong-Un.

Il programma funzionerà con il coordinamento di tutti gli 007 Usa e usufruirá delle risorse Cia e di quelle di tutte le altre agenzie federali di intelligence statunitense. La nascita di questo progetto fa alzare il tiro all'amministrazione Trump, contro il regime nordcoreano. Intanto all'indomani dell'insediamento del nuovo presidente eletto Moon Jae-In, Pyongyang ha chiesto al governo di Seul, di interrompere l'esercitazione militare congiunte con gli Usa. Moon durante la campagna elettorale, ha espresso la voglia di migliorare i rapporti con il governo di Pyongyang.

Ieri ha dichiarato di voler visitare la Corea del Nord alle giuste condizioni, e porre le basi per nuovi negoziati. Il quotidiano nordcoreano Rodong Sinmun ha scritto che Nord e Sud dovrebbero avviare un dialogo a diversi livelli e diminuire la tensione.

0 commenti:

Posta un commento