Terrore a Baghdad, esplode autobomba in gelateria: oltre 20 i morti


TEHERAN - Si sono vissuti dei veri e propri momenti di terrore, ieri sera in Iraq per via dell'esplosione esplosione ieri sera di una autobomba all'esterno di una gelateria nel centro di Baghdad. Sono oltre 20 le persone rimaste uccise e altre 22 quelle ferite. L'attentato è avvenuto alcuni giorni dopo l'inizio del Ramadan, il mese sacro dei musulmani durante il quale si pratica il digiuno durante le ore diurne: al tramonto, quindi, bar e ristoranti si affollano. L'attentato, che è stato rivendicato dall'Isis, è avvenuto proprio mentre le truppe irachene stanno faticosamente cacciando i combattenti dello Stato islamico via dalle loro ultime roccaforti della città settentrionale di Mosul.

0 commenti:

Posta un commento