Proteste anti-Maduro, morti altri due giovani venezuelani

(Foto LA REPUBBLICA)

di MARIAGRAZIA DI RAIMONDO - In Venezuela continuano le proteste antigovernative, contro il governo di Nicolas Maduro. Altri due ragazzi sono morti negli scontri. José Manuel Olivares di 22 anni, studente di Informatica, ha perso la vita nella protesta avviata nella Ciudad de Bolivar. Il giovane è stato colpito alla tempia da un proiettile. Adrian's José Duque Bravo di 24 anni, è rimasto ucciso con un colpo di arma da fuoco al ventre, nella zona di Torres del Saladillo a Maracaibo. Così salgono a 63 il numero delle vittime, dall'inizio della rivoluzione contro il governo di Nicolas Maduro.

Lo scopo delle manifestazioni di oggi, era quello di consegnare al Consiglio nazionale elettorale (Cne), un documento nel quale si respingeva la proposta di una Assemblea costituente, lanciata da Maduro stesso, ma le forze di sicurezza, hanno bloccato tutto sparando sulla folla.

0 commenti:

Posta un commento