Papa Francesco, "Con Trump sarò sincero"


CDV - “Mai mi faccio un giudizio su una persona senza ascoltarla, credo di non doverlo fare”. A dichiararlo Papa Francesco sul prossimo incontro con il presidente statunitense Donald Trump, il 24 maggio, nella conferenza stampa sul volo di ritorno da Fatima.

“Dal nostro colloquio – ha detto Jorge Mario Bergoglio a quanto riportato tra gli altri da Vatican insider – usciranno le cose, lui dirà quello che pensa e io dirò quello che penso. Sui migranti sapete bene che cosa io penso. Sempre ci sono porte che non sono del tutto chiuse, bisogna cercare le porte che almeno siano un pò aperte, bisogna entrare e parlare su ciò che c’è di comune e andare avanti passo dopo passo. La pace è artigianale, si fa ogni giorno. Anche l’amicizia tra le persone, la conoscenza mutua, la stima reciproca è artigianale, si fa quotidianamente. Rispetto dell’altro, dire che si pensa in modo molto sincero”.

0 commenti:

Posta un commento