Usa: intercettazioni su soldati siriani per il raid con armi chimiche

(Foto RAI NEWS)

di MARIAGRAZIA DI RAIMONDO - Una fonte ufficiale della Cnn ha rivelato, che l'esercito e l'intelligence statunitense hanno intercettato i militari siriani, mentre preparavano l'attacco con le armi chimiche, ad Idlib, la settimana scorsa. La stessa fonte ha riferito che gli Stati Uniti, non erano al corrente in anticipo del raid, in quanto, l'intelligence ha potuto visionare il materiale solo dopo lo stesso attacco. La Cnn ha poi confermato, che non è raro che gli Usa raccolgano periodicamente le comunicazioni in zona di Siria e Iraq. Tra queste intercettazioni non ci sono quelle di soldati russi, non c'è nulla che li colleghi all'attacco di Idlib. Secondo la fonte della Cnn i russi sarebbero molto bravi nell'evitare che le loro comunicazione vengano intercettate.

0 commenti:

Posta un commento