Tifosi nigeriani folgorati durante Manchester-Anderlecht


di PIERO CHIMENTI - Una trentina di tifosi dei Red Devils erano impegnati a fare il tifo per i loro beniamini, quando a Calabar un cavo ad alta tensione si è staccato per andare a toccare il luogo dove veniva vista la partita Manchester Utd-Anderlecht.

Il bilancio, che tende a salire, parla al momento di 7 morti e 10 feriti gravi. Alla sconvolgente notizia la squadra inglese ha espresso tutta la sua solidarietà per i propri sostenitori nigeriani.

0 commenti:

Posta un commento