Pence: basta con la pazienza, pronti a tutto contro la Corea del Nord

(ANSA/EPA)
di MARIAGRAZIA DI RAIMONDO - Mike Pence vicepresidente statunitense è in visita stamani in una base militare nella zona demilitarizzata coreana (Dmz), una striscia di terra "cuscinetto" di 250 km al confine tra nord e sud, creata nel 1953. Pence ha dichiarato che l'era della pazienza strategica è finita con la Corea del Nord e che gli USA con i rispettivi alleati useranno tutti i mezzi necessari, per difendere la Corea del Sud.

Inoltre ha ribadito che l'alleanza Washington-Seul è forte e tutte le "opzioni" sono sul tavolo per fermare Pyongyang. Lanciando un messaggio alla Cina, l'amministrazione Trump, spera che anch'essa lavori insieme per far sì che Kim Jong-un abbandoni il programma missilistico nucleare e che ritorni l'equilibrio nella regione.

0 commenti:

Posta un commento