Pd, Primarie: sarà rinvio? Orlando è per il SI, mentre i renziani spingono per procedere


di LOREDANA CAVALLO - E’ scontro nel Pd, in seguito all’incidente del Presidente Emiliano con conseguente intervento al tendine di Achille, su un eventuale rinvio delle primarie. Infatti Emiliano avrà bisogno di alcune settimane per ristabilirsi e chiaramente non è auspicabile realizzare un Congresso con solo due candidati. Francesco Boccia e Andrea Orlando sono d’accordo sul rinvio in quanto se un candidato è impossibilitato a partecipare alla campagna elettorale, sembra sensato agire su questa via.

Lorenzo Guerini, coordinatore della mozione Renzi, invece, rivolgendo educatamente gli auguri ad Emiliano, ha comunque affermato che dato che la macchina è già in moto, meglio non rinviare,.

0 commenti:

Posta un commento