Mélechon non voterà FN, la Le Pen a caccia di voti tra i sostenitori della sinistra francese

(Foto IL FATTO QUOTIDIANO)

di MARIAGRAZIA DI RAIMONDO - Tramite il canale YouTube Jean-Luc Mélenchon leader del partito La France insoumise, che al primo turno per l'Eliseo ha ottenuto il 19,5% dei consensi, ha dichiarato che il 7 maggio andrà a votare non specificando ancora per chi. Mélenchon ha però lasciato intendere che in nessun caso voterebbe per il Front National, nonostante i diversi punti in comune con Marie Le Pen. Il leader del partito della sinistra transalpina è stato da sempre infatti contrario alla politica ed economia dell'Unione Europea, favorevole ad una ridefinizione della Francia nella NATO, sostenitore di Putin.

Intanto il leader del Front National è anadata a caccia di consensi tra i sostenitori di Mélechon, mettendo in difficoltà Emmanuel Macron, additato dalla Le Pen come "banchiere che non difenderebbe mai i lavorati". Intanto, un sondaggio Odoxa darebbe Macron in vantaggio con il 59% dei consenti ma con 4 punti in meno, mentre la Le Pen si attesterebbe al 48%.

0 commenti:

Posta un commento