Libia, soccorse 4 imbarcazioni: salvati 432 migranti


ROMA – Ancora migranti salvati nel Mediterraneo. La nave Aquarius della organizzazione umanitaria italo-franco-tedesca Sos Mediterranee, in partnership con Msf (Medici senza Frontiere), ha soccorso in queste ore quattro imbarcazioni in difficoltà al largo delle coste libiche, salvando 432 persone. Lo sbarco a Catania è previsto per venerdì mattina.

“Molte le donne e i bambini piccoli a bordo e tutti erano veramente esausti”, hanno riferito i soccorritori. Le operazioni di salvataggio si sono svolte con il coordinamento del Mrcc (Maritime rescue coordination center) di Roma e tre dei salvataggi sono stati condotti in cooperazione con le altre navi di ricerca e soccorso Phoenix (Moas) e Sea-Watch 2 (Sea-Watch).

0 commenti:

Posta un commento