Fca, utile netto trimestre +34%. Il titolo corre in Borsa, + 9,3%


di MARCO MONGELLI - Fca ha chiuso i conti del primo trimestre "con risultati record": l'utile netto è pari a 0,6 miliardi di euro (+34%) e l'utile netto adjusted è in aumento del 27% a 0,7 miliardi di euro. L'Ebit adjusted è in crescita dell'11% a 1,5 miliardi di euro, con tutti i settori in miglioramento a eccezione dell'America Latina.

Confermati gli obiettivi per il 2017: ricavi netti tra 115 e 120 miliardi di euro, ebit adjusted oltre 7 miliardi di euro, utile netto adjusted oltre 3 miliardi di euro, indebitamento netto industriale inferiore a 2,5 miliardi di euro.

L'indebitamento netto industriale sale nel primo trimestre 2017 a 5,1 miliardi di euro, "con una crescita stagionale - spiega l'azienda - rispetto a dicembre 2016 ridotta a 0,5 miliardi di euro (verso un incremento di 1,5 miliardi di euro nel primo trimestre 2016)".

Il titolo Fca corre in Borsa e chiude le contrattazioni a Piazza Affari in rialzo del 9,33% a 10,6 euro.

0 commenti:

Posta un commento