E' morto il piccolo lanciato dal padre dalla finestra durante un rogo


di MARIAGRAZIA DI RAIMONDO - È stato dichiarato morto ieri sera all'ospedale Gaslini, il bambino di 6 anni lanciato dal papà dalla finestra della loro casa a Casella, in provincia di Genova.

La coppia con il piccolo, vivevano al secondo piano di un palazzo, distrutto dall'incendio e per scampare al rogo, hanno tentato la soluzione estrema, buttatndosi dalla finestra. Quando i pompieri sono arrivati, avvisati dalla madre, hanno trovato la famiglia a terra fuori dall'edificio. Il piccolo è morto per le numerose fratture riportate e per un trauma cranico. Il padre Alessio Fraietta è ancora ricoverato in condizioni gravi, all'ospedale Galliera per le ustioni sul 20% del corpo e per problemi cardiovascolari. Meno gravi sembrano le condizioni della madre del piccolo, ricoverata in codice giallo.

0 commenti:

Posta un commento