Aversa, ex miss Trans sposa, è la prima volta in Italia

(Foto ANSA)

di ILEANA CIRULLI - E' stata l'Associazione trans Napoli ad annunciare le nozze con rito civile di Alessia Cinquegrana, tenutesi ieri, 27 aprile. Si tratta della prima trans a dire "Sì" in Italia. La cerimonia si è svolta presso il municipio del Comune di Aversa in provincia di Caserta, dove l'ex Miss Trans ha sposato il suo compagno, Michele Picone, con il quale conviveva già da 11 anni. La donna, ha ottenuto l'attribuzione del sesso femminile e il riconoscimento del suo nuovo status senza sottoporsi ad intervento chirurgico. Tuttavia, la giornata ha rischiato di essere rovinata da una scritta omofoba comparsa ieri mattina all'ingresso della sede del Municipio, che è stata, però, subito rimossa dai dipendenti comunali. Successivamente, in una nota dell'amministrazione comunale il sindaco di Aversa, Enrico de Cristofaro, ha condannato tale gesto: "Aversa è una città aperta, libera da pregiudizi. Aversa non si riconosce in questa scritta". Come sottolinea l'avvocato Ileana Capurro, presidente dell’Atn: "Il matrimonio della nostra iscritta rappresenta un momento importante della storia della comunità transessuale e un cambiamento atteso da anni da tutte quelle persone transessuali che, non potendo o volendo sottoporsi alla pratica del “bisturi per forza” già richiesta in passato, venivano private dei loro diritti civili".

0 commenti:

Posta un commento