Attentato a Stoccolma, 5 vittime

di MARIAGRAZIA DI RAIMONDO - Un camion, forse rubato o dirottato, si è scagliato contro una folla di gente nei pressi di un grande magazzino, in una zona prettamente pedonale nella capitale svedese. L'area di interesse è stata transennata e il Parlamento svedese chiuso. Attualmente, secondo i media locali, si contano una decina di feriti e 3 vittime, ma il numero non è confermato e potrebbe aumentare; sembra esclusa la possibilità di italiani coinvolti.

Sono stati sparati dei colpi di arma da fuoco ma non è certo che provengano dalle forze dell'ordine, ed è stato fermato un uomo, forse l'autista del tir. Il governo svedese ha effettuato una riunione di emergenza. A pochi minuti da quanto successo in Svezia, a Damasco un'autobomba è esplosa in piazza Arnus. Al momento non si hanno notizie di vittime.

0 commenti:

Posta un commento