Trump contro il mercato europeo: dazi punitivi anche per prodotti italiani.

di MARIAGRAZIA DI RAIMONDO - Il Wall Street Journal ha riportato l'intenzione dell'amministrazione Trump di porre dazi punitivi del 100%, su alcuni prodotti provenienti dall'Ue, tra cui anche quelli italiani come gli scooter Vespa (Piaggio), l'acqua Perrier (Nestle', che produce anche la San Pellegrino) e il formaggio Roquefort. A sostegno di questa misura ci sarebbero le proteste dei produttori di carne di manzo americani, che accusano l'Ue di non aprire abbastanza i propri mercati alla loro carne non trattata con gli ormoni, come prevedeva un accordo del 2009.

La Piaggio è giá in perdita dell'1,5% a 1,842 euro, in Piazza Affari. Questo dovrebbe far capire quanto sia aggressiva la nuova amministrazione statunitense, nei confronti dei suoi partner commerciali. Anche se il Congresso Usa ha approvato una legge nel 2015 che rende più facile l'applicazione di dazi punitivi, nel paese si è già avviata una campagna per scongiurare il pericolo dei super-dazi nel settore delle motociclette di piccola cilindrata provenienti dall'Ue, come appunto la Vespa o le moto da cross prodotte dalla svedese Husqvarna Group e dall'austriaca KTM-Sportmotorcycle.

0 commenti:

Posta un commento