Terrore ad Anversa, auto tenta di schiantarsi sui passanti

(Foto ANSA/EPA)

ANVERSA - Torna la paura in Belgio poche ore dopo l'attacco a Londra. Un'auto avrebbe cercato di schiantarsi sulla folla sull sul Meir, la via principale pedonale della città, piena di giovani. Non ci sarebbe nessun ferito, l'auto è stata intercettata dai militari e il sospetto è stato arrestato. L'uomo si chiama Mohamed R., un francese domiciliato in Francia, nato nel 1977, ha annunciato la Procura federale belga.

Numerose le armi ritrovate nel bagagliaio dell'auto, una Citroen rossa immatricolata in Francia: armi bianche, un'arma antisommossa e una tanica "contente un prodotto non ancora identificato".

Il primo cittadino di Anversa, Bart de Wever, ha evocato un "attentato sventato" nella sua città.

0 commenti:

Posta un commento