Panchina d’oro a Sergio Pirozzi, sindaco di Amatrice: “dedicata a chi si batte per gli altri”

(Foto ANSA)

di ANTONIO GAZZILLO - La panchina d’oro è il riconoscimento più illustre che viene assegnato dall’Associazione Italiana Allenatori al tecnico di serie A che meglio ha guidato la propria squadra.

Quest’anno però il riconoscimento non andrà ad uno degli allenatori delle 20 squadre del nostro campionato bensì al sindaco di Amatrice Sergio Pirozzi.

L’idea di consegnare il premio al primo cittadino di Amatrice, una delle città maggiormente colpite dal tragico terremoto che ha colpito questa terra, è stata sostenuta da una petizione lanciata online che ha raccolto 17mila firme e rappresenta un segno di rispetto e sostegno dell’Italia intera.
Lo stesso Pirozzi, che è stato anche allenatore del Trastevere Calcio, è intervenuto in merito alla questione: “ Sono contento per il premio ma allo stesso tempo amareggiato per la tragedia che ci ha colpito. Dedico la panchina d’oro alle persone che hanno firmato la petizione e a coloro che si battono sempre per gli altri.”

La consegna del premio si terrà lunedì 27 marzo alle 10.30 nel centro tecnico della Figc di Coverciano.

0 commenti:

Posta un commento