Londra, arrestato un 30enne a Birmingham, accusato di preparare atti terroristici.


di MARIAGRAZIA DI RAIMONDO - Le indagini per l'attentato di Londra, stanno continuando e hanno portato all'arresto di un 30enne a Birmingham. L'uomo in arresto è stato accusato di preparare atti terroristici. Questa è la dodicesima persona in manette per l'attacco londinese, anche se 9 sospettati sono stati scagionati.

E' stata intanto rafforzata pesantemente la sicurezza nel Regno Unito, con la presenza di almeno 1500 agenti armati che si trovano per lo più nella capitale Londra e nei più grandi centri urbani.

0 commenti:

Posta un commento