Etna, esplosione in un cratere, 10 escursionisti colpiti da materiale lavico


E' di dieci escursionisti feriti, colpiti da materiale lavico, il bilancio dell'esplosione avvenuta in uno dei crateri dell'Etna, attualmente in attività. Nessuno di loro sarebbe grave, con solo sei di loro ricoverati negli ospedali di Catania e Acireale. Il contatto tra la lava incandescente di una colata dell'Etna e la neve che è presente ad alta quota a provocare questo fenomeno, con i frammenti di materiale lavico lanciati in aria dall'esplosione che sono finiti sui malcapitati escursionisti.

0 commenti:

Posta un commento